Caricamento in corso...
23 luglio 2014

Schumi: "Grandi progressi, forse tornerà presto a casa"

print-icon
sch

Nuove indiscrezioni sui prograessi di Michael Schumacher dopo l'incidente sciistico dello scorso dicembre (Foto Getty)

Lo scrive il quotidiano svizzero SonntagsBlick , spiegando che il sette volte campione del mondo , a lungo in coma dopo un incidente sugli sci, comunica con moglie e figli attraverso movimenti degli occhi. Averebbe persino pronunciato delle parole

Michael Schumacher "sta facendo grandi progressi" nella clinica riabilitativa di Losanna e "potrebbe tornare a casa prima della fine dell'estate". Lo scrive il quotidiano svizzero "SonntagsBlick" (e riportato dall'agenzia AGI) spiegando che il sette volte campione del mondo di Formula 1, a lungo in coma dopo l'incidente sugli sci di fine dicembre, comunica con la moglie Corinna e figli Gina-Maria e Mick attraverso movimenti oculari e arriverebbe persino a pronunciare qualche parola. I progressi di Schumi sarebbero così consistenti che potrebbe essere dimesso a breve e trasferito nella sua abitazione a Gland, a pochi chilometri da Losanna.

"Se avete la possibilità di costruire un minicentro di rieducazione con una sala da ginnastica, dei fisioterapisti e del personale medico, è una possibilità realizzabile", ha spiegato alla famiglia del tedesco Peter Vajkoczy, professore di neurochirurgia. I medici della clinica svizzera sperano inoltre di vedere entro poche settimane Schumacher seduto su una sedia a rotelle elettronica che può controllare tramite la bocca.

Tutti i siti Sky