Caricamento in corso...
27 luglio 2014

Alonso: "Felice e orgoglioso". Mattiacci: "Gara da Ferrari"

print-icon

Finalmente sorrisi tra gli uomini del team di Maranello. Lo spagnolo secondo in Ungheria : "Abbiamo rischiato, ci servono prove pazze come questa per andare sul podio". Soddisfatto il team manager. E Montezemolo su Twitter: "Contento per i tifosi"

"E' stato un fine settimana difficile, essere sul podio è una bella soddisfazione, abbiamo  rischiato, cercando la vittoria e ci siamo andati vicini. Abbiamo  bisogno di gare pazze per salire sul podio". Fernando Alonso commenta così il secondo posto ottenuto con la sua Ferrari nel GP d'Ungheria alle spalle della Red Bull di Daniel Ricciardo. "Sono estremamente soddisfatto e orgoglioso -spiega lo spagnolo- del team per il lavoro che ha fatto in una gara come quella di oggi  molto difficile", conclude Alonso.

Il presidente - "Sono felice per tutti i nostri tifosi, per aver visto una Ferrari protagonista tornare sul podio". Così il Luca Cordero di Montezemolo in un tweet pubblicato sul profilo della scuderia di Maranello dopo la gara.

Il team principal - "Abbiamo visto un grande Alonso, bene Kimi, un carattere da Ferrari, abbiamo reagito ad un week end difficile, è stata una grande gara che ci mette all'altezza della Ferrari". Questo il commento del team principal della Ferrari, Marco Mattiacci dopo il weekend ungherese (guarda il VIDEO).

Tutti i siti Sky