Caricamento in corso...
08 agosto 2014

Ecclestone, 25 milioni di $ alla BayerLB: la banca dice no

print-icon
ecc

Bernie Ecclestone offere 25 milioni di dollari per chiudere il caso che lo vede coinvolto per corruzione, ma la BayerLb, istituto di credito bavarese, dice no (Foto Getty)

Dopo aver sborsato 100 milioni di euro per uscire dal processo che lo vedeva imputato con l'accusa di corruzione, il boss della F1 ha offerto il malloppo in dollari per chiudere il caso: l'istituto di credito bavarese ha rifiutato

Bernie Ecclestone, il boss della Formula 1, ha offerto 25 milioni di dollari per chiudere il caso: ma la BayerLb, istituto di credito bavarese, li ha rifiutati. Lo ha detto alla Dpa un portavoce dell'istituto. La banca aveva annunciato all'inizio dell'anno di voler chiedere 400 milioni di dollari di risarcimento danni - a causa del caso giudiziario nel quale era stata coinvolta - a Ecclestone ricorrendo al tribunale di Londra.

Con l'accordo per un pagamento di 100 milioni di dollari, Ecclestone ha visto invece archiviare martedi' scorso il processo a Monaco di Baviera, nel quale era accusato di aver corrotto l'ex presidente della banca Gerhard Gribkowsky per pilotare la vendita dei diritti del circus. Ecclestone avrebbe adesso voluto chiudere la partita anche con la BayerLb, ma non ci e' riuscito

Tutti i siti Sky