Caricamento in corso...
23 agosto 2014

Nico, così è facile: "Macchina perfetta". Alonso ottimista

print-icon

Mette d'accordo tutti, la qualifica del GP del Belgio . Rosberg applaude il team: "Trovato l'assetto giusto", Hamilton e Vettel ammettono: "Meglio di così non potevamo fare". Lo spagnolo della Ferrari fiducioso: "Rossa più competitiva"

"Abbiamo trovato l'assetto perfetto, la macchina va benissimo", ammette Nico Rosberg dopo aver centrato la settima pole stagionale, "è stata una pole fantastica. Il primo settore molto forte? Forse all'Eau Rouge ho potuto spingere davvero, per quello ho fatto il tempo buono".

A poco più di due decimi nonostante un problema ai freni c'è il compagno di scuderia, Lewis Hamilton: "Avevo il freno sinistro molto duro e perdevo traiettoria nella curva 1, ho fatto il meglio che potessi fare".
Ritrova il sorriso Sebastian Vettel, messo in ombra da Daniel Ricciardo nella prima parte della stagione: "Sarebbe bello essere più avanti, ma il gap è troppo grande".

Ferrari ok - Soddisfatto anche Fernando Alonso, che ha chiuso la qualifica alle spalle di Vettel: "Qui la macchina con livelli di carico medio-bassi è più leggera e meno veloce sui rettilinei. Ci siamo adattati un po' meglio degli altri a queste novità, quindi sembriamo più competitivi. In gara dobbiamo cercare di tenere il passo di Red Bull e Williams", spiega lo spagnolo della Ferrari.

Tutti i siti Sky