Caricamento in corso...
06 settembre 2014

GP d'Italia, a Monza prima fila Mercedes. Alonso 7°

print-icon
pri

Le due Mercedes di Hamilton e Rosberg hanno conquistato la prima fila nel GP d'Italia. Dietro di loro la Williams di Valtteri Bottas (Getty)

LIVE-BLOG. Nelle prove ufficiali sul circuito lombardo miglior tempo per le Frecce d'Argento con Hamilton in pole e Rosberg secondo. Terza la Williams di Bottas. Quarta fila per Nando. Kimi fuori nel Q2. TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

a cura di Alfredo Alberico e Roberto Brambilla

Lewis Hamilton non fa sconti. E conquista la pole del GP d'Italia. Sul circuito di Monza il pilota inglese della Mercedes (1.24.109) conferma gli ottimi tempi della mattinata e vince la battaglia con il compagno di squadra Nico Rosberg (1.24.383), che partirà in prima fila di fianco a lui. Dietro la coppia d'argento il sempre più sorprendente Valtteri Bottas (1.24.697) che porta la sua Williams al terzo posto, precedendo l'altra vettura della scuderia di Sir Frank guidata da Felipe Massa. Solo settimo posto per la Ferrari di Fernando Alonso che ha dimostrato di non riuscire a tenere più il passo delle vetture motorizzate Mercedes, favorite dal tracciato italiano. Fuori addirittura dai primi dieci Kimi Raikkonen beffato sul finire della seconda manche. Partirà in sesta fila.In discesa anche le Red Bull con propulsore Renault con Daniel Ricciardo 8° e Sebastian Vettel 9°.

Così le libere 3 - Un Lewis Hamilton in grande forma si era preso anche l'ultima sessione di free practice. L'inglese della Mercedes, secondo nella classifica mondiale, aveva fatto segnare il miglior tempo scendendo con il suo 1.25.519 abbondantemente sotto l'1.26. Dietro lui a 0.412 però c'era ancora la Ferrari di Fernando Alonso, mentre al terzo posto, a mezzo secondo dal leader (+0.571) si era piazzata la Williams di Valtteri Bottas che si è messo dietro il compagno di team Felipe Massa.

Male invece Nico Rosberg, senza tempo e con un problema al cambio che gli aveva permesso solo di fare il giro di installazione. Inizio di mattinata difficile per la Red Bull. Con Sebastian Vettel 6°, dopo una sessione complicata e Daniel Ricciardo 9°. In crescita costante anche la Ferrari di Kimi Raikkonen, che finisce settimo le libere 3 ma per una parte di sessione era stato a ridosso della coppia Hamilton-Alonso.

IL SABATO DEL GP D'ITALIA SUL TUO SMARTPHONE

Tutti i siti Sky