Caricamento in corso...
30 ottobre 2014

Ricciardo si gode Austin: "Circuito ideale per i sorpassi"

print-icon
ric

Terzo nella classifica piloti, Daniel Ricciardo è una delle più grandi sorprese della stagione (Foto Getty)

La F1 riparte dal Gran Premio degli Stati Uniti, il pilota della Red Bull mette in guardia gli altri piloti: "E' una pista adatta alle nostre monoposto, ci sarà da divertirsi". Hamilton non fa calcoli: "Penso solo a continuare a combattere"

Sale la pressione intorno a Lewis Hamilton, leader del Mondiale con 17 punti di vantaggio su Nico Rosberg. Il primo a far paura al britannico è Daniel Ricciardo: "E' divertente guidare ad Austin, è uno dei circuiti migliori per i sorpassi, fattore che rende le gare entusiasmanti". "Sono molto soddisfatto, la stagione sta andando oltre le aspettative", sottolinea l'australiano, che commenta anche la possibilità di aprire alle terze macchine per i team maggiori. "Personalmente se avessi un altro compagno di squadra non avrei difficoltà, nel 2008 avevo 6 compagni, non vedo il problema".

Hamilton: "La mia battaglia continua" -
"Potrei perdere il Mondiale all'ultima corsa anche avendo delle statistiche migliori di Nico": così Lewis Hamilton sul doppio punteggio che andrà al vincitore dell'ultimo Gran premio ad Abi Dhabi. "Non è la prima volta che lo diciamo ma la regola esiste e bisogna accettarla, anche se ora non voglio pensarci perchè mi mette una pressione negativa". Il pilota della Mercedes oltre che dagli attacchi del compagno di squadra dovrà sperare di non doversi difendere dalla mancanza di affidabilità della sua Mercedes. "Credo che siano entrambe due minacce piuttosto consistenti, ma i ragazzi hanno lavorato per risolvere i problemi e da qui alla fine dell'anno speriamo di poter guidare senza avere inconvenienti. Continuerò a combattere e inseguire il mio obiettivo, che è la cosa più importante".

Tutti i siti Sky