Caricamento in corso...
09 novembre 2014

Nico se la ride: "E' andato tutto benissimo, non è finita"

print-icon
ham

Rosberg ed Hamilton sul podio del Gran Premio del Brasile 2014 (Foto Getty)

Continua il duello in casa Mercedes tra Rosberg ed Hamilton per il titolo piloti. Vince il tedesco in Brasile , il britannico resta al comando della classifica e tutto verrà deciso ad Abu Dhabi . E Lewsi: "L'errore al 29° giro, solo colpa mia"

"Sono riuscito ad attaccare per tutto il weekend e a tenere dietro Lewis, è andato tutto benissimo", ha detto sul podio il vincitore del Gran Premio del Brasile, Nico Rosberg, che poi ha aggiunto rivolto ai tifosi: "Il sostegno che date a Felipe è meraviglioso anche per me".

"Sono contento di tutto - ha aggiunto - è stato un ottimo week-end nel complesso. E' stato importante riuscire a migliorare". Nico Rosberg dà appuntamento all'ultima sfida per il Mondiale ad Abu Dhabi dove proverà a rimontare sul compagno Hamilton anche grazie ai doppi punti assegnati. "Sono andato meglio rispetto ad Austin - aggiunge Rosberg in conferenza stampa Fia - è ancora tutto in gioco devo continuare cosi' e pensare positivo. Anche Lewis ha fatto una grande gara, sono riuscito a mantenere le distanze per non farmi superare".

Da parte sua Hamilton fa mea culpa per l'errore al 29° giro che ha forse compromesso le sue chance di vittoria: "Credo che quell'errore mi sia costato la vittoria, in quel giro ero un secondo più veloce prima di andare ai box. E' solo colpa mia, ma Nico ha guidato benissimo e abbiamo fatto un gran risultato per il team".

Tutti i siti Sky