Caricamento in corso...
15 novembre 2014

Vettel, iridato senza vittorie: da dominatore a comparsa

print-icon
seb

Ad Abu Dhabi il tedesco avrà l'ultima possibilità per non chiudere il Mondiale senza successi. Negli ultimi 25 anni, solo due volte il campione del mondo in carica è rimasto a secco la stagione successiva: l'ultimo fu Jacques Villeneuve

di Lorenzo Longhi
Da un record all'altro, dove gli opposti si incontrano c'è Sebastian Vettel. C'è, o meglio ci sarà, se ad Abu Dhabi il tedesco non dovesse vincere il Gp, ipotesi piuttosto improbabile dal momento che Hamilton e Rosberg, i dominatori del Mondiale, proprio sul circuito di Yas Marina si giocheranno il Mondiale. In tal caso, dopo avere eguagliato il record di vittorie in una stagione (13, un anno fa), Vettel potrebbe chiudere il Mondiale 2014 eguagliando un altro record, questa volta negativo: non riuscire a vincere alcun Gp da campione in carica.

2 su 25.
Negli ultimi 25 anni, solo quattro volte un campione del mondo uscente non ha vinto corse la stagione successiva al trionfo. Considerando però che in due occasioni i campioni non hanno difeso il titolo (Mansell, vincitore nel 1992, che l'anno dopo corse in Formula Indy e Prost, campione nel 1993, che si ritirò dopo il successo), la casistica si ferma a due: accadde a Damon Hill nel 1997 e a Jacques Villeneuve nel 1998.

Come Jacques. Hill, campione del mondo nel 1996 con la Williams, nel 1997 si autoescluse dalla lotta al titolo scegliendo il passaggio alla Arrows motorizzata Yamaha, preferendo le lusinghe di un ingaggio economicamente più elevato alla possibilità di guidare una monoposto competitiva. In classifica chiuse 12esimo, ottenendo al massimo un secondo posto nel Gp d'Ungheria. Il Mondiale lo vinse Villeneuve, e la situazione di Vettel è invece simile a quella che l'anno successivo visse proprio il canadese: la Williams allora, proprio come la Red Bull oggi, cedette lo scettro costruttori ad una vettura decisamente più veloce, la McLaren, che piazzò entrambi i suoi piloti - Hakkinen e Coulthard - davanti ai driver Williams. Jacques non andò oltre due terzi posti e chiuse il Mondiale in quinta posizione. E Vettel oggi è quarto, appena due punti davanti ad Alonso...

Tutti i siti Sky