Caricamento in corso...
22 novembre 2014

Ferrari-Mattiacci, divorzio vicino? E Alonso lo attacca

print-icon

Secondo Sport Bild, titoli di coda tra il team principal e Maranello. Era stato scelto dalla Scuderia lo scorso aprile. Pronto Maurizio Arrivabene, vicepresidente europeo di Philip Morris. Il pilota: "Io immotivato? Mattiacci è arrivato tardi"

Marco Mattiacci potrebbe lasciare il ruolo di team principal alla Ferrari. Arrivato lo scorso aprile per sostitutire Stefano Domenicali, secondo il tedesco Sport Bild il suo rapporto con la Scuderia di Maranello sarebbe già arrivata all'epilogo. L'annuncio, sostengono i rumors, potrebbe arrivare nei prossimi giorni: Maurizio Arrivabene, vicepresidente europeo di Philip Morris, il probabile sostituto. Dalla casa di Maranello per ora nessun commento. Ma se l'addio venisse confermato, a poche ore da quello ufficiale di Fernando Alonso, l'ultimo Gran Premio della stagione ad Abu Dhabi verrebbe ricordato come quello della rivoluzione Rossa.

L'attacco di Alonso - "Mattiacci ha cercato di farmi  rinnovare il contratto fino all'ultimo ...". Fernando Alonso non ha gradito alcune dichiarazioni rilasciate dal  team  principal, e non lo nasconde. Ad Abu Dhabi il numero 1 del team ha evidenziato "la  motivazione e l'entusiasmo" di Sebastian Vettel, che dalla prossima  stagione sostituirà Alonso al volante del Cavallino. L'asturiano non  ha apprezzato le parole del boss. "Ho sentito i commenti e non credo siano stati opportuni - riporta Autosport -. Se voleva dire che io non ho avuto motivazioni, è arrivato alla Ferrari un po' troppo tardi. E' qui solo da pochi mesi, non ha  visto quando ho lottato in ogni singola gara nei 5 anni che ho  trascorso qui".

Il rinnovo mancato - "Ha cercato di farmi rinnovare" il contratto "fino al GP di Monza. Ha continuato a spingere e spingere,  abbiamo avuto colloqui e anche all'ultimo momento ci sono state  telefonate e scambi di email che conservo sul computer. Probabilmente  in quel momento non ero troppo vecchio, ma quando io ho preso la mia  decisione" di lasciare la Ferrari "suppongo abbia dovuto cercare un  altro pilota".

Tutti i siti Sky