Caricamento in corso...
03 dicembre 2014

F1, basta doppi punti: regola abolita dopo una stagione

print-icon
fia

Niente più doppi punti nell'ultima gara del Mondiale di F1: lo ha deciso la Fia (Foto Getty)

L'aveva voluta Ecclestone, ma dal campionato 2015 l'ultima gara del Mondiale non assegnerà più il doppio del punteggio: lo ha stabilito il Consiglio della Fia riunito in Qatar. Cambia anche la norma sulla partenza da fermo

L'ultima gara del Mondiale di F1 non assegnerα più punti doppi già a partire dal 2015. La controversa norma è stata ufficialmente cancellata, dopo una sola stagione, dal Consiglio Mondiale della Fia riunito a Doha, in Qatar. La novità era stata fortemente voluta da Bernie Ecclestone per mantenere alto l'interesse del pubblico e il Mondiale in bilico fino alla fine, ma è stata  accolta con scetticismo dalla maggior parte delle scuderie e non ha riscosso grande successo fra gli appassionati della F1.

La regola dei doppi punti tra l'altro non ha influito sul verdetto più importante del Mondiale 2014 dal momento che Lewis Hamilton, giunto a Yas Marina da leader iridato, ha tenuto dietro il compagno di squadra Nico Rosberg e festeggiato il bis iridato. Cancellata anche la norma sulla ripartenza da fermo, dopo l'ingresso in pista della safety car, che sarebbe dovuta entrare in vigore all'inizio della prossima stagione. La decisione è stata presa "dopo consultazioni con i team che hanno sollevato una serie di  preoccupazioni legate alla sicurezza", spiega la federazione  internazionale.

Tutti i siti Sky