Caricamento in corso...
05 gennaio 2015

Addio a Jean-Pierre Beltoise, vinse a Monaco nel 1972

print-icon
jea

Jean-Pierre Beltoise (Getty)

Il pilota francese muore a Dakar a 77 anni per emorragia cerebrale. Con la British Racing Motors vinse un Gran Premio nel Principato. Era sposato con Jacqueline, sorella di François Cévert altro grande driver della Formula 1

Aveva 77 anni, Jeanne-Pierre Beltoise, ex pilota di Formula 1. E’ morto nella mattinata di lunedì 5 gennaio a Dakar per emorragia cerebrale. E’ ricordato per aver vinto il Gran Premio di Monaco nel 1972 su Brm (British Racing Motors) nel 1972. Ha disputato complessivamente 86 Gran premi con tre secondi e quattro terzi posti, oltre alla vittoria di Monaco. La sua miglior posizione nel Mondiale fu il quinto posto assoluto del 1969.

Beltoise, sposato in seconde nozze con Jacqueline, sorella di un altro grande pilota francese di Formula 1, François Cévert, aveva debuttato nelle moto prima di passare alla Formula 1 nel 1966, quando debuttò nel Gran Premio di Germania. Si è ritirato nel 1974, prima di partecipare a diverse 24 ore di Le Mans e competizioni di turismo.

Tutti i siti Sky