Caricamento in corso...
29 gennaio 2015

Verso Jerez: e Rosberg si allena nella camera della tortura

print-icon
ros

Nico Rosberg, lo scorso anno è arrivato secondo alle spalle del compagno di team Lewis Hamilton (Getty)

IL VIDEO. In vista dei primi test della stagione, i piloti del Circus si prendono cura della loro forma fisica. Curioso l'esercizio per il collo scelto dal tedesco vice campione del mondo, che si è ripreso e ha postato il tutto su Twitter

La stagione 2015 è alle porte. Ai test di Jerez mancano pochi giorni e i piloti si preparano per cominciare l'anno con il passo giusto. Gennaio è il mese della preparazione fisica. C'è chi passa tanto tempo in palestra e chi opta per la bici. Molti fanno entrambe le cose. Nico Rosberg, invece, ha scelto la "camera della tortura". Sì, proprio così. La definizione è dello stesso pilota tedesco della Mercedes. Di cosa si tratta? Sono degli allenamenti per il collo, molto frequenti tra i piloti di F1 che stressano tanto questa parte del corpo. Quindi nulla di sensazionale. La cosa curiosa è come il vice campione del mondo ha presentato questi suoi esercizi: un video pubblicato sul suo profilo Twitter in cui si mostra, nascosto nel casco, nel pieno dell'attività con una musica da film horror a fare da sottofondo. La sfida a Lewis Hamilton parte anche da qui.


Tutti i siti Sky