Caricamento in corso...
03 febbraio 2015

Rosberg stregato dalla Rossa: "Guai a sottovalutarla"

print-icon

Vettel davanti a tutti per due giorni, Raikkonen dietro a Nasr nella terza sessione : la Ferrari in pista a Jerez sta scaldando il Circus. Ad applaudirla è anche il tedesco della Mercedes, seguito da Ricciardo: "Team in grande forma"

I tempi dei test non hanno un grande significato, ma Nico Rosberg non ha alcuna intenzione di sottovalutare le prestazioni della Ferrari SF15-T nei primi 3 giorni dei collaudi di Jerez. "E' stata una delle principali sorprese". "Da parte nostra siamo fiduciosi e pensiamo di poter cominciare bene la stagione anche in termini di sviluppo", sottolinea il pilota tedesco al termine della sessione pomeridiana, caratterizzata da uno stop per un inconveniente alla sua Mercedes, "Abbiamo evidenziato alcune lacune, ma la situazione verrà sistemata senza difficoltà: siamo sulla strada giusta". Nella pit lane di Jerez anche Daniel Ricciardo sottolinea le performance del Cavallino: "Ieri Sebastian è stato davvero veloce. Non so quanta benzina avesse nel serbatoio e in quali  condizioni fossero le gomme, ma il tempo era buono. La Ferrari sembra in forma in questo momento", ammette il pilota australiano della Red Bull.
Tra i più ottimisti a Jerez c'è Felipe Massa: "La Williams è migliorata e può ambire a fare un passo in avanti rispetto alla passata stagione, il che significa lottare per vincere i GP". "Non ci aspetta una stagione facile, ma penso che andremo verso un cammino positivo".

Tutti i siti Sky