Caricamento in corso...
14 marzo 2015

Melbourne, pole di Hamilton! Vettel sfiora il colpo grosso

print-icon

Il campione del mondo partirà davanti a tutti con il 1'26'327 centrato all'Albert Park; con lui l'altra Mercedes di Rosberg, che rimonta nel finale. La Rossa lotta, ma poi Seb chiude quarto dietro alla Williams di Massa. Kimi quinto. I RISULTATI

Il Mondiale riparte dalla Mercedes e dal campione in carica Lewis Hamilton, che a Melbourne, sul circuito dell'Albert Park, ha conquistato la prima pole position della stagione di Formula 1. Il britannico partirà davanti a tutti grazie al tempo di 1'26''327 ottenuto all'Albert Park.
Che Rossa! - Ma per i tifosi della Ferrari è forse stata l'alba di una nuova era, con una prova molto incoraggiante di Sebastian Vettel, che ha confermato le buone impressioni del venerdì e lottato per il secondo miglior crono. Alla fine si è dovuto accontentare del quarto, alle spalle di Felipe Massa. Seconda l'altra Mercedes di Nico Rosberg.
Mr. 4 pole -
Per Hamilton la stagione comincia già con un record: quarta pole position della sua carriera a Melbourne, unico ad aver calato il poker nell'emisfero australe.



McLaren, aspettando Alonso
-
Non una gran qualifica per la McLaren, fuori dal Q2. Per il team motorizzato Honda sarà un GP senza Fernando Alonso, collegato da casa via web per monitorare costantemente l'andamento della sua vettura. Dopo l'incidente a Barcellona, il pilota spagnolo dovrebbe rientrare in Malesia.

Così le Libere 3 -
Che sarebbe stata la mattinata di Lewis Hamilton lo si era capito già dalla terza e ultima sessione di prove libere, dominata dal britannico con un crono di 1'27"867, precedendo di poco più di mezzo secondo la Ferrari di Sebastian Vettel. Terzo tempo per l'altra Mercedes di Nico Rosberg. Seguono le Williams di Valtteri Bottas e Felipe Massa. Anche in questa sessione si sono registrati problemi per le Red Bull.

Tutti i siti Sky