Caricamento in corso...
14 marzo 2015

Lewis se la ride sotto il casco: "Una Mercedes fantastica"

print-icon

Hamilton è il primo pole-man della nuova stagione di Formula 1. Dopo il miglior tempo di Melbourne dice: "Molto contento della prestazione, mia e del team". Rosberg: "Bravo lui, ma quella di domenica sarà una lunga giornata". I RISULTATI

"Sono molto contento della prestazione del team e anche della mia". Lewis Hamilton si gode la prima pole position della stagione conquistata nella gara d'esordio  del Mondiale di F1 in Australia. Il campione del mondo è in prima fila al fianco di Nico Rosberg, suo compagno di squadra alla Mercedes. "Non era andata alla grande per circa tre giri, ma poi è cambiato il  vento che era il mio problema principale e ho trovato un buon ritmo. La macchina è fantastica, ho fatto veramente un grande giro. La quarta pole in Australia è un record? Non lo sapevo, sono concentrato su  domani ma la pole è un'ottima sensazione", dice l'inglese. La nuova stagione non poteva cominciare in modo migliore per Hamilton: "L'anno scorso ho avuto la migliore macchina che abbia mai guidato e quest'anno è lo stesso".

Nico già all'inseguimento - "Lewis oggi ha mostrato una forma impressionante, era lanciatissimo per cui complimenti a lui". Nico Rosberg, con grande fair-play, riconosce i meriti del compagno di squadra, che gli ha dato sei decimi di distacco. "Per quanto mi riguarda, non è stata una gran giornata ma sono grato al team per la macchina che mi ha messo a disposizione, e' davvero un piacere guidarla - aggiunge il tedesco, che partirà al fianco di Hamilton - Devo tornare sui livelli delle seconde libere ma domani sara' una lunga giornata. Non sono affatto preoccupato per il passo gara, magari domani posso ribaltare le cose".



Tutti i siti Sky