Caricamento in corso...
28 marzo 2015

Rosberg amaro: "Non bene". Hamilton: "Lavoro di squadra"

print-icon
ros

I primi tre della griglia di partenza di domani, al termine delle qualifiche (Getty)

Il grande deluso delle qualifiche fa autocritica per il 3° posto sulla griglia di partenza in Malesia: "Non ho guidato bene, mi dà fastidio". Il campione del mondo: "Ferrari forte? Ottima notizia"

Il gran deluso delle qualifiche in Malesia è Nico Rosberg: "Non ho guidato abbastanza bene e la cosa mi da' fastidio, la terza posizione non va bene per domani ma è cosi'". Nico Rosberg mastica amaro al termine delle qualifiche del Gran Premio di Malesia che lo hanno visto chiudere dietro Hamilton e Vettel. "Non ho fatto abbastanza bene ma almeno partirò dalla parte pulita della pista e questo mi dovrebbe aiutare a superare Sebastian", l'auspicio del tedesco della Mercedes, che fa comunque i complimenti all'avversario. "Il secondo tempo è più merito di Sebastian che della Ferrari, ha guidato molto, molto bene e devo accettarlo - aggiunge Rosberg - Per domani sarà interessante, possiamo giocare con le gomme, con le strategie e ci saranno parecchie opportunità per andare a vincere".

Hamilton: "Ferrari più forte, ottima notizia" -
"Ottimo lavoro da parte della squadra", Lewis Hamilton divide col resto della Mercedes i meriti della pole conquistata a Sepang, la 40esima della carriera e la seconda stagionale. "Credo che il primo giro sia andato abbastanza bene - spiega il due volte campione del mondo - Nessuno aveva girato sul bagnato, era un tuffo nell'ignoto e non si può rischiare troppo ma sentivo che andavo abbastanza bene e ho spinto". Hamilton si conferma il dominatore del circus, "una bellissima sensazione, fantastica. E' difficile spiegare dove mi trovo in questo momento della mia vita, penso a Schumacher e Vettel di qualche anno fa, al loro essere davanti, al loro essere sempre dove si vuole, devo riuscire a fare lo stesso". Dietro, però, la Ferrari sta crescendo. "Vettel ha fatto un ottimo giro ma è un lavoro di squadra e lo stesso vale per me - aggiunge - La Ferrari ha fatto un bel passo avanti ed è una buona notizia per tutti".

Tutti i siti Sky