Caricamento in corso...
10 aprile 2015

GP Cina, invasore di pista durante le libere

print-icon

VIDEO . Nella seconda sessione di prove al Gp di Cina un uomo di una trentina d'anni, vestito tutto di nero, ha attraversato il rettilineo principale del circuito di Shangai all'altezza della griglia di partenza delle vetture. Arrestato dalla polizia

Nico Hülkenberg, 16° nella seconda sessione di prove libere al Gp di Cina, ha probabilmente creduto d'essere vittima di un'allucinazione. Un uomo di una trentina d'anni, infatti, vestito tutto di nero, ha attraversato la pista sul rettilineo principale all'altezza della griglia di partenza delle vetture proprio mentre stavano transitando due monoposto, una delle quali era quella del pilota tedesco. L'individuo, che è clamorosamente riuscito a infilarsi tra le maglie della sicurezza del circuito, non sembrava portare con sè alcun simbolo di protesta o di rivendicazione. Dopo l'impresa, ha trovato uno spazio nella barriera che delimita il circuito, riuscendo a infilarsi in uno stand. Ma è stato subito trovato e arrestato dalla polizia, che l'ha portato via.

Tutti i siti Sky