Caricamento in corso...
09 maggio 2015

Hamilton: "Non avevo passo, bravo Rosberg"

print-icon
ham

Nico Rosberg il poleman del GP di Spagna; in prima fila l'altra Mercedes di Lewis Hamilton (Foto Getty)

Il britannico leader del Mondiale ammette la superiorità del compagno di squadra nelle qualifiche del GP di Spagna . E Nico: "Avevo bisogno di questa pole, fosse arrivata prima..."

"Oggi non avevo passo, Nico ha fatto un ottimo lavoro mentre io non avevo il bilanciamento che piace a me. Ho fatto del mio meglio e domani c'è ancora molto in palio". Lewis Hamilton commenta così la sua prestazione nelle qualifiche del Gran Premio di Spagna che lo ha visto chiudere al secondo posto, alle spalle del compagno
di squadra Nico Rosberg.

Colpa (anche) del sovrasterzo - "Ho avuto un sovrasterzo che mi faceva ruotare in modo innaturale le posteriori nella seconda parte del circuito, avevo poca trazione", racconta poi Hamilton, che prevede per domani "una giornata difficile ma in ogni caso parto comunque da una posizione forte come la seconda".

Il poleman - Dunque Nico Rosberg finalmente riesce a firmare la prima pole position stagionale. "Avevo bisogno di questa pole, magari sarebbe stato meglio se fosse arrivata prima", dice il tedesco della Mercedes in conferenza stampa. "Ma questo dimostra che oggi siamo nella giusta direzione per vincere la gara domani".

Tutti i siti Sky