Caricamento in corso...
05 giugno 2015

GP Canada, Libere nel segno di Hamilton. La Ferrari insegue

print-icon
ham

GP Canada, prime libere: comanda Lewis Hamilton

Pioggia a parte, è il britannico della Mercedes a comandare nella prima giornata in pista sul circuito di Montreal. Il diluvio ferma la maggior parte delle scuderie, non la Rossa, che chiude con Vettel e Raikkonen alle spalle di Hamilton

Non cambia il nome del pilota che comanda le libere, passando dalla prima alla seconda sessione: è sempre Lewis Hamilton il leader. Il campione del mondo della Mercedes in 1'15"988 precede le due Ferrari di Sebastian Vettel (1'16"304) e Kimi Raikkonen (1'16"310). Quarto tempo per Nico Rosberg in 1'16"440.
A circa 30' dall'inizio delle seconde libere sul circuito è arrivata la pioggia, che ha impedito alla maggior parte dei team di girare. Tra i pochi a rischiare su pista bagnata proprio Hamilton, che è uscito di pista danneggiando il musetto della sua Mercedes.
Così le Libere 1- Lewis Hamilton si era messo subito davanti con il tempo di 1:16.212, alle sue spalle l'altra Mercedes di Nico Rosberg (1:16.627) e la Lotus Romain Grosjean (1:17.721). Quarto tempo per la Force India di Nico Hulkenberg, poi la Ferrari di Sebastian Vettel. Nella top ten la Williams di Felipe Massa, sesto, seguita dalla Red Bull di Daniil Kvyat, dalla Lotus di Pastor Maldonado, dalla McLaren di Fernando Alonso e dalla Toro Rosso di Max Verstappen. Fermo in 12esima posizione Kimi Raikkonen. Carica Rossa - Piedi per terra e testa bassa: è questo lo slogan scelto dalla Ferrari, su cui il team manager Maurizio Arrivabene insiste fin dall'arrivo a Montreal. I meccanici indossavano inedite magliette con questo messaggio, segno che ai box il team è già carico...

Tutti i siti Sky