Caricamento in corso...
16 giugno 2015

Ferrari al servizio di Seb: i lavori sulla SF15-T continuano

print-icon
vet

Terzo in classifica con 103 punti, Vettel insegue Rosberg (134) e Hamilton (151): l'attacco riparte dal GP d'Austria (Foto Getty)

Dopo il weekend di Montreal , concluso con la vittoria del solito Hamilton davanti a Rosberg, la Formula 1 si trasferisce sul circuito di Zeltweg . La Rossa avverte: "Previste novità per continuare a migliorare. Primo obiettivo: fare bene in qualifica"

Il Mondiale riparte con il GP d'Austria, la Ferrari promette novità per fronteggiare lo strapotere Mercedes. "Il programma di sviluppo sulla vettura continua perchè vogliamo migliorare al più presto le caratteristiche della SF15-T: prevediamo aggiornamenti per questa gare e il resto del Mondiale", spiega Riccardo Adami, ingegnere di pista di Sebastian Vettel. "Lo conosco da tanti anni e posso dire che i suoi tratti caratteristici sono rimasti immutati: era un grande professionista sin da giovane, poi negli anni è maturato e in Ferrari l'ho ritrovato molto più consapevole dei suoi mezzi", aggiunge.
La regola per vincere? "Il tracciato austriaco è molto corto ed è difficile superare, quindi cercheremo la massima prestazione in qualifica. Si può cercare di mettere pressione agli avversari anche attraverso la strategia, sfruttando al massimo le due mescole (Soft e Supersoft), concentrandoci quindi sui long run del venerdì".

Tutti i siti Sky