Caricamento in corso...
21 giugno 2015

Marchionne: Ferrari, passi da gigante. Kimi? Dipende da lui

print-icon

Il presidente, in Austria per seguire l'ottavo gran premio della stagione di Formula 1 , esalta il lavoro della Scuderia. E sul futuro in rosso del finlandese : "E' un campione del mondo e non va sottovalutato"

"Raikkonen non è da sottovalutare, è un campione del mondo e non è una persona da prendere alla leggera, ha fatto tanto e ha dato tanto anche a questa scuderia, ha accumulato  punti, sta passando un momento difficile ma noi siamo qui per  sostenerlo. Per il futuro (il rinnovo del contratto per il 2016) spetta a lui portare risultati oppure decidere di arrendersi. Kimi deve andare avanti poi vediamo quello che succede. Dipende solo da lui". Sono le parole del presidente della Ferarri, Sergio Marchionne,  che al suo arrivo a Zeltweg, dove si corre il GP d'Austria, commenta  così il difficile momento del pilota finlandese, poco dopo protagonista di un brutto incidente con Alonso.



Tutti i siti Sky