Caricamento in corso...
03 luglio 2015

Rosberg fa suo il venerdì di libere. Secondo Kimi, terzo Seb

print-icon

Subito Mercedes in Gran Bretagna, con il tedesco il più veloce al termine della prime due sessioni (1'34"274 e 1'34''155). Nel pomeriggio ruggito delle Rosse, che centrano il secondo ed il terzo tempo. Quarto Hamilton

Ancora Mercedes, ancora Nico Rosberg. Il pilota tedesco si conferma il più veloce al termine della seconda sessione di libere del Gran Premio di Gran Bretagna, nono appuntamento stagionale del Mondiale di Formula 1. Il pilota tedesco strappa il miglior tempo nel finale, fermando il crono a 1.34.155. Alle sue spalle le due Ferrari di Kimi Raikkonen (+0.347) e Sebastian Vettel (+0.367).
E Lewis... - Quarto posto per l'altra Mercedes, quella del padrone di casa Lewis Hamilton, che non è andato oltre l'1'34"621 ma piazzandosi davanti le Red Bull di Daniil Kvyat e Daniel Ricciardo. Settima piazza per Max Verstappen (Toro Rosso), quindi Nico Hulkenberg (Force India), Carlos Sainz (Toro Rosso) e Felipe Massa (Williams) a chiudere la top ten.

Così le Libere 1
- Come prevedibile, le Mercedes sono state protagoniste sin dalle Libere 1 e sempre con Nico Rosberg, che in mattinata ha chiuso in 1'34"274, beffando per 70 millesimi il compagno di squadra Lewis Hamilton. Lontani tutti gli altri, a partire da Max Verstappen, terzo con la Toro Rosso a 1"256.

Quarto Kimi Raikkonen con la Ferrari (+1"314), seguito dall’altra Toro Rosso di Carlos Sainz. È solo sesto Sebastian Vettel, che con la sua Rossa accusa 1"465 di ritardo da Rosberg. Completano la Top Ten le Red Bull di Daniel Ricciardo e Daniil Kvyat, poi la Force India di Nico Hulkenberg e la Williams di Felipe Massa. Male le McLaren, con Fernando Alonso 17.a davanti a Jenson Button.

Tutti i siti Sky