Caricamento in corso...
25 luglio 2015

"Save Monza", quasi 15mila firme per non perdere il GP

print-icon
mon

Prosegue la raccolta firme per il GP di Monza (Foto Getty)

Una campagna partita lo scorso 27 giugno e che finora ha totalizzato 14.884 adesioni. L'iniziativa è stata voluta dalla Regione Lombardia e portata avanti anche nel padiglione lombardo all'Expò di Milano

Si avvicina sempre di più il traguardo delle 15mila firme per la campagna in difesa del Gran Premio di Monza. Lo comunica la Regione Lombardia, precisando che la campagna è partita lo scorso 27 giugno con una cerimonia a Pianeta Lombardia, lo spazio dedicato alla Regione, tra il Cardo e il Decumano all'interno dell'Expo di Milano.

In quella occasione, il governatore Roberto Maroni aveva lanciato un appello ai cittadini per scongiurare il trasferimento della gara a  Imola. E la risposta non si è fatta attendere, dal momento che oltre 10mila delle complessive 14.884 firme totalizzate finora, sono state raccolte proprio al padiglione lombardo. Una testimonianza, sottolinea il Pirellone, dell'interesse di tanti cittadini lombardi e soprattutto brianzoli per una gara sentita comune un patrimonio storico e  culturale, oltre che sportivo ed economico.

La campagna prosegue ancora per qualche giorno, anche nei tanti spazi  messi a disposizione per la sottoscrizione: dalle sedi territoriali di Regione Lombardia-Ster alla Villa Reale di Monza, dal Comune di Milano alla sede della Camera di Commercio di Monza, fino alla stessa sede della Regione, a Palazzo Lombardia.

Tutti i siti Sky