Caricamento in corso...
01 agosto 2015

Quelli che mettono la freccia: la Top Five sorpassi - VIDEO

print-icon

In attesa di tornare in pista a Spa, la F1 è andata in vacanza. Tempo di bilanci, anche per i momenti più spettacolari delle prime dieci gare di questa stagione

di Mara Sangiorgio
Il video d'apertura racconta la nostra Top Five sorpassi, che di seguito riportiamo con il riferimento ai gran premi ed ai piloti protagonisti:

5. GP del Canada -
Dalla diciassettesima alla sesta posizione. Felipe Massa, in Canada, non si arrende a un sabato nero e da spettacolo, entrando così di diritto nella nostra top five dei sorpassi più belli di questa prima parte della stagione.

4. GP della Malesia -
Da un ex a un neo ferrarista. La medaglia di legno, che però vale la prima vittoria di Vettel con la Ferrari in Malesia,  va al doppio sorpasso del tedesco ai danni delle due Mercedes: prima su Rosberg e poi su Hamilton.

3. GP di Monaco -
Alti e bassi. Kimi Raikkonen questa stagione ci ha abituati a sorpassi e rimonte, da vero sangue freddo. Ma anche a perdere un corpo a corpo come questo a Montecarlo. Infilato un po' a sorpresa da Daniel Ricciardo, che ha forzato un po' l'entrata sul finlandese alla staccata del Mirabeau prendendosi così la quinta posizione a pochi giri dalla fine.

2. GP del Bahrain -
Da gazzella a leone. Perchè è da secondo posto sul podio, in tutti i sensi, questa manovra del finlandese a due giri dal termine in Bahrain.

1. GP d'Ungheria -
Un po' la sorpresa, un po' l'emozione. E' ancora tutto troppo vivo per non mettere la partenza dei due ferraristi in Ungheria là, in prima posizione. Perchè se da una parte i due Mercedes hanno avuto i loro piccoli problemi, dall'altra lo spunto di Vettel e Raikkonen è stato incredibile.

Tutti i siti Sky