Caricamento in corso...
30 ottobre 2015

Rosberg al comando nelle L2, Hamilton 4° davanti a Vettel

print-icon
ROS

MNico Rosberg leader al termine del primo giorno di libere del GP del Messico (Foto Getty)

Non è la Mercedes del campione del mondo ma quella del suo compagno di scuderia, a chiudere al primo posto il venerdì di libere nel GP del Messico. Si piazzano alle spalle di Nico le Red Bull di Kvyat e Ricciardo

Scatto di Nico Rosberg nel secondo round all'Hermanos Rodriguez: dopo l'inconveniente con il surriscaldamento dei freni avuto nella prima uscita in pista, il pilota della Mercedes si mette davanti a tutti grazie al tempo di 1'21"531. Staccato di 2 decimi e mezzo Daniil Kvyat, terzo crono per l'altra Red Bull guidata da Daniel Ricciardo. A ridosso del podio il campione del mondo Lewis Hamilton con 4 decimi di ritardo, inseguito dalle due Ferrari: prima c'è Sebastian Vettel, poi Kimi Raikkonen.

 

Così le L1 - La giornata di era aperta nel segno di Max Verstappen, che con la sua Toro Rosso aveva girato in 1'25"990 precedendo la Red Bull di Daniil Kvyat (1'26"295) e le due Ferrari di Kimi Raikkonen (1'26"877) e Sebastian Vettel (1'26"886). Quinto tempo per Daniel Ricciardo (Red Bull), seguito da Nico Rosberg (Mercedes). In ombra Lewis Hamilton, che con il tempo di 1'27"723 non era andato oltre l'11esima posizione.

Tutti i siti Sky