Caricamento in corso...
19 novembre 2015

Brasile, la Williams non farà ricorso per la squalifica di Massa

print-icon
mas

La sanzione è scattata per la temperatura e l'irregolarità della pressione delle gomme sulla monoposto di Felipe. Il team, pur convinto di avere ragione, ha deciso di non procedere. Il pilota resta fuori dalla classifica del GP corso a Interlagos

La Williams ha deciso di non presentare ricorso contro la decisione della FIA di escludere Felipe Massa dalla classifica del Gran Premio del Brasile per la temperatura e l'irregolarità della pressione delle gomme sulla sua monoposto. Il team che domenica aveva detto di avere l'intenzione di fare appello ha avuto 96 ore per decidere se andare avanti.

Anche se la squadra è convinta di non aver commesso un reato e di avere le prove per dimostrarlo, ha deciso che non valeva la pena perseguire formalmente la questione, dato che i punti persi per l'ottavo posto di Massa non fanno alcuna differenza per la situazione del campionato costruttori, risparmiando anche le spese legali.

Tutti i siti Sky