Caricamento in corso...
27 novembre 2015

Seb ci prova ancora: esibizione canora ad Abu Dhabi

print-icon

Il passo gara non è ancora quello buono, l'intonazione sì: durante la seconda sessione di libere, ad Abu Dhabi Vettel riserva al proprio ingegnere Adami gli auguri di buon compleanno. E' la seconda prova come cantante del tedesco, già protagonista a Singapore

Omaggio inedito per Riccardo Adami, ad Abu Dhabi: a dedicargli la classica canzone d'auguri è Sebastian Vettel, impegnato a rincorrere le due Mercedes. Il siparietto del tedesco con gli uomini al box della Rossa avviene in apertura della seconda sessione di prove libere: Vettel approfitta di un collegamento via radio per cantare dalla prima all'ultima strofa di "tanti auguri a te" in un buon italiano. "Puoi essere più preciso?", gli chiedono dai box. "Penso di avere dimenticato qualcosa questa mattina...", la risposta del pilota di Heppenheim. Non è la prima "esibizione canora" di Vettel, che già dopo la vittoria nel Gran Premio di Singapore si era cimentato in una versione rivista di "L’Italiano" di Toto Cutugno.

 

Tutti i siti Sky