Caricamento in corso...
28 novembre 2015

Vettel flop, Arrivabene: "Errore madornale dal muretto"

print-icon
arr

Maurizio Arrivabene duro con il team: "Grave errore di strategia" (Foto Getty)

"Credevamo che potesse star dietro e gli abbiamo chiesto di rallentare", ammette il team principal. Raikkonen è l'unico a sorridere: "Chiudere terzo era il massimo che potessi fare"

Niente alibi: Maurizio Arrivabene spiega la clamorosa uscita di Sebastian Vettel nel Q1, riconoscendo il grave errore di strategia commesso dal team. "Abbiamo fatto un errore madornale chiedendogli di rallentare, perchè credavamo che potesse star dentro". "L'obiettivo è di chiudere la stagione in modo dignitoso. Vettel ci ha abituato a miracoli, ma è veramente molto lontano delle prime posizioni", aggiunge il team principal della Ferrari.

 

Raikkonen soddisfatto - La buona notizia arriva da Kimi Raikkonen, che partirà terzo in griglia. "Nessun segreto, la macchina è andata bene per tutto il weekend", dichiara il finlandese, "Semplicemente ho cercato di fare un giro migliore all'ultimo momento ed è stato sufficiente per stare davanti a Perez". 

Raikkonen avanti tutta

Tutti i siti Sky