Caricamento in corso...
03 dicembre 2015

Hamilton: "Wolff esagera, io e Rosberg mai creato problemi"

print-icon
ham

Tensioni fra il pilota anglo-caraibico e Nico Rosberg

Le dichiarazioni di Wolff? Esagerate visto che "abbiamo fatto 16 doppiette nel corso della stagione, per cui il nostro rapporto non sta causando alcun problema". Non tarda ad arrivare la replica di Lewis Hamilton alle dichiarazioni del team principal della Mercedes

 "Penso che entrambi abbiamo fatto un gran lavoro, è il commenta di Hamilton alla BBC. "Non è che uno è stato distratto e non ha concluso in alto, non abbiamo causato alcun problema, l'energia all'interno del team è al massimo e lo sarà sempre proprio perchè facciamo quello che facciamo e lo facciamo in un certo modo. Non saremo mai i migliori amici ma colleghi. Ci saranno momenti di tensione ma è lo stesso in ogni sport". Che però Rosberg gli sia un po' indigesto non lo nasconde. "Lo vedete, si lamenta di un mucchio di cose. Ma bisogna lasciarsi scivolare tutto addosso perchè è fatto così, forse ha a che fare col diverso background da cui veniamo". Il tedesco gli ha rimproverato in più di un'occasione uno stile di guida fin troppo aggressivo. "In gara bisogna essere duri, non puoi essere gentile e dire 'hey, c'è un po' di spazio qui' - replica Hamilton - Non vado in pista per farmi degli amici, finire la gara e dire: è stata una bella corsa, siete stati così carini con me, mi avete fatto vincere. Se c'è un'opportunità, bisogna coglierla. Questo non significa che devi buttare fuori qualcuno o imbrogliare, ma devi essere feroce, forte e duro fino al limite".

 

 

Tutti i siti Sky