Caricamento in corso...
14 gennaio 2016

Renault, Maldonado a rischio: pronto Magnussen

print-icon
pas

Pastor Maldonado (Getty)

Manca poco all'inizio della stagione 2016 della Formula 1 ma sono molte ancora le incognite nella scuderia francese. Il ruolo di pilota titolare per il venezuelano sembrava un punto fermo. Ma il rischio di perdere una sponsorizzazione sembrerebbe aver messo in discussione il suo sedile. L'alternativa potrebbe essere l'ex McLaren 

di Marta Abiye

Dopo il cambio di proprietà c’è fermento nel team Renault . Il ruolo di pilota titolare di Pastor Maldonado, che sembrava uno dei pochi punti fermi del team francese (grazie soprattutto al buon apporto economico garantito dallo sponsor venezuelano Pdvsa), a causa del mutato clima politico nel paese, che potrebbe far venir meno la dote portata con sé dal pilota, è stato messo in discussione. I vertici di Renault sono attualmente in Venezuela, nel tentativo di concludere i negoziati di sponsorizzazione con Pdvsa e quindi poter confermare la posizione di Pastor Maldonado.


In caso di mancato accordo l’alternativa individuata dalla Renault, sembrerebbe essere Kevin Magnussen. Il pilota Danese, ha già all’attivo un campionato in F1 nel 2014, e dopo aver passato la scorsa stagione come terzo pilota della Mclaren ha deciso di rompere il legame per la mancanza di reali prospettive di promozione.


Attualmente Pastor Maldonado ha un contratto valido con Renault, sembra dunque più probabile che le trattative con Magnussen, avvistato nella sede del team ad Enstone nei giorni scorsi , siano relative al ruolo ancora vacante di terzo pilota.
 

Tutti i siti Sky