Caricamento in corso...
15 febbraio 2016

Vettel: "Vorrei lottare contro Raikkonen per il Mondiale"

print-icon
vet

Vettel e Raikkonen, piloti della Ferrari (foto getty)

Il tedesco è pronto per la nuova stagione di Formula 1: "Non pensavo che il mio primo anno in Ferrari potesse andare così bene, la Rossa è una leggenda, adesso mi piacerebbe duellare con Kimi per il titolo, stiamo lavorando bene per riuscire a superare le Mercedes"

Sebastian Vettel non riesce ancora a credere di avere avuto una stagione di debutto così entusiasmante alla Ferrari. Il tedesco spera di sfidare le Mercedes nella prossima stagione che partirà a marzo. "Non ho mai pensato che la mia prima stagione in Ferrari potesse andare così bene", ha detto Vettel in un'intervista sul suo sito web. "Con chi penso di lottare per il titolo tra Kimi Raikkonen, Lewis Hamilton e Nico Rosberg? Spero Kimi, perché questo significherebbe che abbiamo una macchina forte e che entrambi possiamo vincere il Mondiale".

Leggenda Ferrari - Vettel ha elogiato la "dedizione, la passione,  l'entusiasmo e il fascino di ogni singolo dipendente, i tifosi della Rossa sono fantastici, la Ferrari è semplicemente una leggenda, la passione per il marchio Ferrari è un’ispirazione speciale per me", ha concluso il pilota tedesco. La prossima stagione inizia il 20 marzo in Australia, le prime prove sono in programma la prossima settimana a Barcellona. Vettel non vuole fare previsioni per il prossimo Mondiale: "Chiedete a un  bookmaker. È sempre difficile fare una previsione per la stagione, ma ovviamente metteremo tutto quello che abbiamo", ha assicurato il tedesco. "Sappiamo che il nostro pacchetto non è abbastanza forte per superare le Mercedes, ma ci stiamo lavorando e stiamo andando nella giusta direzione", ha aggiunto Vettel, che si è detto impaziente di correre nella gara di casa, il Gran Premio di Germania ad Hockenheim, dopo che lo scorso anno la gara è saltata per motivi finanziari.

Tutti i siti Sky