Caricamento in corso...
04 marzo 2016

Lewis: "Pole, cambiamento non necessario. Vediamo..."

print-icon

Il campione in carica in conferenza stampa nell'ultimo giorno di test: "Sono in forma e carico". Sul rinnovato format per assegnare la pole position: "Se proprio si doveva cambiare era meglio qualcosa di più entusiasmante"  

"Mi sento in forma, pronto, non vedo l'ora di arrivare in Australia. In queste due settimane sarà importante la preparazione mentale, ma mi sento in grande forma e per fortuna i test sono finiti, ora arrivano le gare". Così Lewis Hamilton, in conferenza stampa, al termine dei test di Barcellona. "Sono molto contento del lavoro che abbiamo fatto, dei miglioramenti e dei progressi che continuiamo a fare - spiega il campione del mondo in carica -. Il team ha lavorato duramente, quando vinci tanti titoli è facile rilassarsi, ma sappiamo che gli altri spingono per avvicinarsi al nostro livello ed è per questo che tutti hanno lavorato sodo". Hamilton parla anche del nuovo format delle qualifiche. "Non credo ci fosse la necessità di un cambiamento e se proprio si doveva cambiare era meglio qualcosa di più entusiasmante - spiega il pilota della Mercedes -. Aspettiamo di provare a Melbourne, inutile stroncare tutto adesso, magari sapremo sorpresi, magari sarà più emozionante". 

Tutti i siti Sky