Caricamento in corso...
11 marzo 2016

Lewis vede rosso: "La Ferrari sarà una minaccia per tutti"

print-icon
ham

Lewis Hamilton: "Stiamo per avere una vera e propria battaglia con la Rossa" (Foto Getty)

Il pilota della Mercedes applaude il team di Vettel e Raikkonen: "Hanno fatto un ottimo lavoro, migliorando una vettura già buona. Sarà una vera lotta dall'inizio alla fine. Non vedo l'ora di cominciare" Primo appuntamento il 20 marzo sul circuito di Melbourne

La Rossa è vicina: Lewis Hamilton sottolinea la crescita della scuderia di Maranello, a una settimana dal debutto nel GP d'Australia. "Stiamo per assistere ad una bella lotta, che è quello che voglio e che vogliamo tutti per questo sport", sottolinea il britannico. "La loro macchina andava già forte verso la fine dello scorso anno", ammette il vincitore dei due ultimi titoli iridati, "In più hanno fatto un ulteriore miglioramento. Hanno trovato alcuni tempi sul giro incredibili negli ultimi test".

 

Toto Wolff invita a non trarre conclusioni affrettate analizzando i risultati degli otto giorni di test a Montmelò: "Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi di percorrenza che avevamo sperato. Dovremmo essere tra i top team". "Anche la Ferrari è sembrata andare bene, alcuni tempi ottenuti nella simulazione di gara e sul giro secco cci danno l'indicazione che la loro auto è molto veloce", aggiunge il capo del Motorsport Mercedes, "Dobbiamo solo attendere che si abbassi la bandiera a scacchi. A quel punto sapremo se siamo abbastanza forti per un altro campionato di vertice e per vincere ancora o no".

 

Tutti i siti Sky