Caricamento in corso...
17 marzo 2016

La promessa di Marchionne: "Proveremo a vincere il Mondiale da subito"

print-icon
mar

La promessa di Sergio Marchionne agli studenti dell'Università di Modena e Reggio Emilia (Getty)

Dall'inaugurazione dell'anno accademico dell'Università di Modena e Reggio Emilia, le parole del presidente Ferrari che renderanno felici i tifosi della Rossa: "Faremo di tutto per rispettare la nostra storia. Abbiamo un unico vero obiettivo: riportare il titolo a Maranello"

"Vi posso garantire che faremo tutto il possibile per rispettare la nostra storia di team più vincente nella Formula 1. Abbiamo un unico vero obiettivo davanti a noi: riportare il titolo a Maranello. Non so quando succederà, ma voglio assicurarvi che noi ci proveremo da subito". In un passaggio della sua lectio magistralis, all’inaugurazione dell’anno accademico dell’Università di Modena e Reggio Emilia, l’amministratore delegato di Fca e presidente Ferrari, Sergio Marchionne ha promesso un anno meraviglioso ai tifosi della Rossa.

 

Obiettivo vittoria - Al termine dell’evento, Marchionne ha poi chiarito: "Vincere più dell’anno scorso. L’obiettivo è vincerle tutte quante. Ventuno vittorie sono tante - ha sottolineato -. La benzina l'abbiamo, i pneumatici anche, i piloti ci stanno...". Spazio anche al lavoro in Ferrari: "Stamattina i ragazzi erano tutti gasati. Abbiamo fatto il massimo possibile e quello che vedremo sabato nelle qualifiche sarà il meglio che esprimiamo come Ferrari oggi e se non basterà continueremo a lavorare. Son sicuro che la macchina tecnicamente sia molto superiore a quella che abbiamo presentato l'anno scorso: è un'altra vettura. Dopo il test c'è la conferma di quanto stiamo facendo, siamo in linea con le aspettative".

 

 

Piero Ferrari: "Pronostici? Non ci azzecco" - "In Ferrari stanno lavorando alacremente. Non chiedete a me: io non ci azzecco mai nelle previsioni. Speriamo bene, speriamo in meglio". Il figlio del Drake e secondo azionista della Rossa Piero Ferrari, ha replicato così, a margine dello stesso evento, a chi gli chiedeva un pronostico per la stagione ormai alle porte. "Da primo tifoso - ha aggiunto - vi dico che la squadra sta lavorando bene, sono motivati e questo è l’importante".
 

Tutti i siti Sky