Caricamento in corso...
18 marzo 2016

Nico contro le barriere, Lewis ride: riecco il duello Mercedes

print-icon

E' successo durante la seconda sessione di prove libere a Melbourne: botto di Rosberg tra curva 7 e 8, con la nuova ala anteriore della sua monoposto che va in frantumi. Intanto ai box le telecamere beccano Hamilton ridacchiare durante i replay che mostrano l'incidente

E' cominciato male il primo weekend della nuova stagione di F1 per Nico Rosberg. Il pilota Mercedes, che ogna di strappare il titolo al compagno di squadra Lewis Hamilton, nella seconda di prove libere ha perso il controllo della vettura tra le curve 7 e 8 andando a sbattere e danneggiando l'ala anteriore contro il muretto.

Non bene, dunque, ma tutto sommato un banale errore può capire pure ad un esperto pilota come lui. Quello che invece sorprende, e anche questo fino a un certo punto, è ciò che accadeva nel box delle Frecce d'Argento mentre sui monitor scorrevano i replay dell'incidente del tedesco: un ragazzo con gli occhiali, forse ignaro della presenza delle telecamere in quel frangente, ridacchia più volte. Quel ragazzo è Lewis Hamilton. Insomma, è già cominciato un altro capitolo del duello tra i due ex amici sempre in lotta per vincere il Mondiale.

 

Tutti i Video del Mondiale di F1

Tutti i siti Sky