Caricamento in corso...
15 aprile 2016

Alonso, ok dei medici Fia: correrà il GP della Cina

print-icon

Dopo il pauroso incidente a Melbourne e lo stop precauzionale a Sakhir, il pilota spagnolo della McLaren ha ottenuto il via libera al termine della prima sessione di prove libere a Shanghai

Ieri l'ok provvisorio per tornare in pista, ora quello ufficiale dei medici della Fia che permette a Fernando Alonso di partecipare al Gran Premio della Cina, terzo appuntamento del Mondiale di Formula 1. Il pilota della McLaren, protagonista di un pauroso incidente in Australia, era stato fermato in via precauzionale in Bahrain. Fernando, che ha continuato ad allenarsi regolarmete in queste settimane, ha ricevuto il via libera ufficiale dopo la prima sessione di libere di Shanghai.

Tutti i siti Sky