Caricamento in corso...
29 aprile 2016

Raikkonen: "Dobbiamo lavorare". Problemi per Vettel

print-icon
seb

Il pilota tedesco si è dovuto fermare dopo circa mezz'ora per un problema all'elettronica della sua vettura (foto Getty)

Il finlandese non nasconde la delusione per le libere del venerdì: "Non è stata una giornata ideale", mentre Seb, fermato da un problema tecnico dopo mezz'ora, sconterà cinque posizioni di penalità sulla griglia di partenza

"Non è stata una giornata ideale ma da parte mia credo che dobbiamo lavorare per rendere la macchina come la vogliamo. Ho faticato un pochino a trovare le condizioni ideali per fare un buon giro ma è solo il primo giorno di prove e sono certo che domani riusciremo a sistemare tutto". E' il commento del pilota della Ferrari Kimi Raikkonen dopo la prima giornate di prove libere sul circuito di Sochi dove domenica si correrà il Gp di Russia. Il pilota finlandese ha terminato la prima e la seconda sessione di prove con il quarto tempo fermando il cronometro sull'1'38"793.

Il secondo miglior tempo, alle spalle di Hamilton, non gli basterà però per sperare di partire in prima fila domenica: Vettel sarà retrocesso di cinque posizioni, in quanto la Ferrari ha deciso di sostituire il cambio sulla monoposto del tedesco in anticipo rispetto alle 6 gare consecutive previste dal regolamento.

Al di là della penalità, da parte sua Vettel può dirsi più soddisfatto visto il secondo tempo fatto registrare a inizio sessione. Ma c'è preoccupazione per il problema di natura elettronica sofferto dalla sua monoposto dopo circa mezz'ora dall'inizio delle libere, che lo ha costretto a fermarsi. "Peccato, perché mancare qualche giro sul long run non ci permette di capire quanto siamo competitivi - ha detto il pilota tedesco - Ma Kimi ha fatto il lavoro giusto per il team, non è andata male e sappiamo quello che possiamo aspettarci qui". Vettel però non vuole illudersi in vista delle qualifiche di sabato: "In qualifica abbiamo ancora parecchio da migliorare - ammette - Stamattina la pista era piuttosto sporca, poi è andata migliorando e sarebbe stato meglio se la giornata fosse continuata. Abbiamo fatto comunque qualcosa in vista delle qualifiche, vediamo domani mattina quando ci sarà un'altra sessione di prove". 

 

Tutti i siti Sky