Caricamento in corso...
15 maggio 2016

Max, il più giovane di sempre a vincere in F1

print-icon

L'olandese, a neanche 19 anni, li compirà a settembre, entra nella storia con il trionfo a Montmeló. Figlio dell’ex pilota Jos, Verstappen a fine corsa ringrazia tutti: "Incredibile, è stata una grande gara, sono elettrizzato"

"Thank you Christian..." e via singhiozzi. Senza parole, con la gola stretta da un nodo di emozione, Max Verstappen risponde così via radio al suo team principal Christian Horner che gli fa i complimenti per la vittoria alla sua prima gara con la scuderia. L'olandese, a neanche 19 anni, li compirà a settembre, è il più giovane pilota di sempre a mettere il suo nome dell'albo d'oro del massimo campionato automobilistico.


"Incredibile, è stata una grande gara, sono elettrizzato. Devo dire che il team mi ha dato un grande aiuto e non posso che ringraziarlo". Queste le prime parole di Max Verstappen dal podio del Gp di Spagna, 'intervistato' dal tenore Placido Domingo. "Mio padre (Jos, pilota di F1 dal '94 al 2003, mai una vittoria) è stato per me un'inspirazione fin da piccolo e mi ha aiutato molto", ha aggiunto l'olandese.
 

I VIDEO della Formula 1

Tutti i siti Sky