Caricamento in corso...
29 maggio 2016

Ferrari giù dal podio, Vettel: "Colpa mia"

print-icon
VET

Quarto posto per Vettel a Montecarlo, sesta tappa del Mondiale (Foto Getty)

"Avrei potuto fare meglio in occasione del primo pit-stop ma non sono riuscito a superare Massa", ammette il tedesco. Raikkonen: "E' stato uno dei weekend più difficili"

Sebastian Vettel si assume la responsabilità del quarto posto nel GP di Monaco, dietro al messicano Perez (Force India). "La macchina era veloce, il primo pit stop è stato fantastico e devo ringraziare i ragazzi per avermi consentito di superare Rosberg. Quando ero dietro Massa con gomme intermedie dovevo riuscire a sorpassarlo, allora sarei stato davanti a diversi piloti e potevo decidere quando cambiare le gomme. In quei cinque giri ho perso il podio". Nonostante le difficoltà "l'atmosfera nel team è ottima" garantisce il tedesco.

Gara da dimenticare, invece, per Kimi Raikkonen, uscito di scena dopo dodici giri. "Ho perso l'anteriore
e non sono riuscito a mettere la macchina in pista quando sono andato dritto", spiega il finlandese, "Perchè sono stato chiamato dai commissari non lo so, ho dovuto passare il tunnel prima di fermarmi e parcheggiare la vettura. E' stato uno dei weekend più difficili, abbiamo fatto punti nelle gare precedenti e speriamo di tornare davanti".

IL RACCONTO DA MONTECARLO

Tutti i siti Sky