Caricamento in corso...
29 maggio 2016

Lewis di Monaco trionfa su Ricciardo. Vettel 4°

print-icon
pod

Dopo la partenza con la safety car per la pioggia, gara vera. L'erroraccio ai box della Red Bull penalizza l'australiano e regala a Hamilton la seconda vittoria in carriera a Montecarlo. Seb giù dal podio: 4° dietro a Sergio Perez. Raikkonen fuori

La 44.a vittoria in carriera di Lewis Hamilton arriva a Montecarlo: la pista che negli ultimi anni è sempre stata tabù. Il campione della Mercedes trionfa per la seconda volta nel Principato (l'ultima nel 2008) davanti a Daniel Ricciardo. La gara inizia in regime di safety car per via del diluvio, poi spunta il sole. E quando tutte le auto vengono richiamate ai box, scoppia il pata-trac in casa Red Bull. I meccanici dimenticano gli pneumatici, l'australiano perde tempo e posizione a favore del campione del mondo in carica. Male la Ferrari, superata sul podio dall'ottima strategia della Force India, capace di mettergli davanti dopo la prima sosta Sergio Perez. Sebastian Vettel chiude 4° davanti ad Alonso 5°. Mai in gara Nico Rosberg: è 7° al traguardo. Kimi Raikkonen fuori al 12° giro, incidente anche Max Verstappen.

 

Nella classifica del mondiale piloti il leader resta Rosberg con 106 punti, ma Hamilton si avvicina a 82. Seguono Ricciardo a 66 e Raikkonen a 61, tallonato ora da Vettel con 60.

 

LA GARA GIRO DOPO GIRO

 

IL RACCONTO DA MONTECARLO

Tutti i siti Sky