Caricamento in corso...
10 giugno 2016

Canada, il venerdì è di Hamilton. Ma Vettel c'è

print-icon
ham

Lewis Hamilton è stato il più veloce nelle prime due sessioni di Libere in Canada (Foto Getty)

Il britannico della Mercedes ottiene il miglior tempo sia nella prima (1:14.755) che nella seconda sessione (1:14.212). Libere 1 caratterizzate da un incidente a Massa. La giornata della Ferrari si chiude con il secondo tempo del tedesco Vettel

E' stato il venerdì di Lewis Hamilton in Canada, dove domenica si correrà la settima prova del Mondiale di Formula 1. Il campione del mondo in carica ha chiuso davanti a tutti sia la prima che la seconda sessione di prove libere. Hamilton ha girato in 1:14.212, precedendola Ferrari di Sebastian Vettel (+0.257) e la Mercedes del compagno di squadra e leader della classifica Nico Rosberg (+0.526).

Le pime libere - Con il tempo di 1:14.755, Hamilton era stato il più veloce anche nella prima sessione di libere. Alle sue spalle Rosberg e la Ferrari di Vettel. Quarto Verstappen su Red Bull (1'15"553) e quinto crono per Raikkonen, che aveva comandato buona parte della sessione con l'altra SF16-H (1'15"618). Sesto tempo per la Williams di  Bottas davanti alla Force India di Hulkenberg, alla Toro Rosso di Sainz e l'altra Force India di  Perez. Decimo Alonso con la McLaren-Honda (1'16"663), quindi Ricciardo con la seconda Red Bull e Button con la McLaren. Il campione del mondo 2009 ha avuto problemi sulla sua monoposto. 

Durante la FP1, inoltre, è stata esposta la bandiera rossa per l'incidente che ha coinvolto Felipe Massa e la sua Williams. Problema al DRS per il brasiliano, che ha comunicato il problema al team via radio, e poi lo schianto sulle barriere. Poco prima, Massa aveva fatto segnare un buon 1:17.065.

Tutti i siti Sky