Caricamento in corso...
22 luglio 2016

Mercedes, Rosberg rinnova: la firma su twitter

print-icon

E’ ufficiale: Nico ha prolungato il suo contratto con la scuderia tedesca fino al 2018. Lo ha annunciato il team di Brackley, che su twitter ha pubblicato un breve video che ritrae il pilota e Toto Wolff all'atto della firma

Nico Rosberg ha rinnovato fino al 2018 con la Mercedes. Lo ha annunciato oggi il team di Brackley, che su twitter ha pubblicato un breve video che ritrae il pilota tedesco e il boss della Mercedes, Toto Wolff, all'atto della firma dell'accordo per le prossime due stagioni e poi la foto del contratto.

Il 31enne Rosberg è al volante delle 'frecce d'argento' dal 2010 e ha chiuso gli ultimi due Mondiali di F1 al secondo posto alle spalle del suo compagno di squadra Lewis Hamilton. Il driver di Wiesbaden è l'attuale leader della classifica iridata con 168 punti, uno in più di Hamilton, e con 5 vittorie e 3 pole position su 10 gare fin qui disputate.
"Per me, naturalmente, firmare quel pezzo di carta è stato un momento speciale: ora guardo al futuro con impazienza". Sono le prime parole di Nico Rosberg dopo la firma del contratto che legherà il pilota tedesco alla Mercedes per altri due anni, fino al 2018. "I contatti sono durati un paio di settimane - ha detto invece il direttore della scuderia Toto Wolff - E' sempre stato chiaro che volevamo continuare (con Rosberg, ndr). Nico è il nostro vero affare". In un'intervista con la tedesca "Sport Bild", il team principal della Red Bull, Christian Horner, aveva parlato del ferrarista Sebastian Vettel, suo ex pilota, definendolo "pronto a passare alla Mercedes nel 2018". Salvo colpi di scena, quindi, la previsione dovrò essere perlomeno posposta al 2019, dal momento che anche l'altro pilota del team, Lewis Hamilton, ha un contratto fino al 2018 firmato lo scorso anno.

Tutti i siti Sky