Caricamento in corso...
22 luglio 2016

Passo falso di Hamilton, finisce fuori pista

print-icon

Il britannico della Mercedes dopo aver dominato le prime libere del GP d'Ungheria conclude la giornata con un testacoda a un quarto d'ora dal via del secondo turno in pista

Autore del miglior tempo nelle prime libere sul circuito dell'Hungaroring, nel secondo round dopo appena un quarto d'ora Lewis Hamilton si rende protagonista di un testacoda in curva 11, con tanto di scontro con le barriere laterali. Prove interrotte per alcuni minuti, il campione del mondo è uscito illeso dall'abitacolo ma non è più tornato in pista, chiudendo la seconda sessione con il quinto tempo a circa un secondo e mezzo da Rosberg, con appena 4 giri all'attivo. L'incidente è stato causato da un errore del pilota, che ha perso il controllo della monoposto dopo aver toccato il cordolo esterno prima di curvare.

TUTTI I VIDEO DEL MONDIALE DI F1 2016

Tutti i siti Sky