Caricamento in corso...
01 ottobre 2016

Vettel: Speravo di lottare di più con le Red Bull

print-icon

Il pilota della Ferrari, che ha chiuso le qualifiche di Sepang con il quinto tempo, si dice "un po' deluso" per il risultato: "Ma in gara possiamo fare molto". Raikkonen, sesto in griglia: "Giro discreto, ma peccato essere coì dietro 

"Eravamo molto vicini, sono discretamente contento del giro, ma bastava un decimo per stare più avanti". Sebastian Vettel si aspettava di poter far meglio del quinto tempo ma confida nella gara domani nel GP della Malesia. "Dal quinto posto possiamo fare molto, dipenderà dal passo e possono succedere tante cose. sono un po' deluso perché pensavamo potessimo lottare di più con le Red Bull".

"Un peccato essere arrivati così dietro", è invece il giudizio amaro dell'altro ferrarista Kimi Raikkonen.  "Cosa è successo nell'ultimo giro? Ho faticato un pochino, è stato un giro di uscita, quello di lancio, un po' più lento per via del traffico ed ho faticato a mettere la  macchina in condizione e poi sono andato un po' largo nelle prime curve. Ho fatto comunque un giro discreto ma è un peccato essere così  dietro. le Red Bull avanti a noi non sorprendono. Ovviamente non avevamo idea di quello che sarebbe successo. Oggi c'è questo risultato ma domani è un altro giorno", ha aggiunto il pilota della Ferrari.

Tutti i siti Sky