Caricamento in corso...
09 dicembre 2009

Tiger Woods infedele e bugiardo, gli sponsor Usa lo mollano

print-icon
woo

Tiger Woods con la moglie Elin Nordegren e uno dei suoi figli

Lo sportivo più pagato del mondo è scomparso dal "prime time', l'orario di massimo ascolto delle tv Usa: da quando è scoppiato lo scandalo non è più comparso in neanche uno spot. GUARDA LA GALLERY

ENTRA NEL FORUM ALTRI SPORT

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SKY SPORT

Infedele e bugiardo, Tiger Woods non piace più agli sponsor americani. E così lo sportivo più pagato del mondo è scomparso dal "prime time', l'orario di massimo ascolto delle tv Usa: da quando è scoppiato lo scandalo, il re del golf non è più comparso in neanche uno spot, ha reso noto l'azienda di rilevazione dell'audience, Nielsen.

Secondo i dati di Nielsen, nessuna delle grandi catene tv né dei 19 canali via cavo ha diffuso un solo annuncio con Tiger Woods dal giorno del suo strano incidente di traffico, giorno che ha segnato l'inizio di una serie di imbarazzanti rivelazioni sull'atleta. Secondo gli analisti, lo scandalo in cui è rimasto coinvolto Tiger Woods potrebbe avere effetti su tutto il settore pubblicitario legato ai personaggi famosi perché sembra che il pubblico richieda una trasparenza completa tra vita pubblica e privata.

Tutti i siti Sky