Caricamento in corso...
22 marzo 2010

Woods: "Una vita nella menzogna, ora sono un uomo nuovo"

print-icon
woo

Tiger Woods ha parlato a Espn delle sue relazioni extraconiugali e della sua voglia di tornare in campo (Foto AP)

Dopo la pubblica confessione il golfista è tornato a parlare in un'intervista esclusiva a Espn. Tiger ha chiesto ancora scusa: "Ho ferito tante persone". E ora vuole tornare a giocare: lo farà all'Augusta Master. GUARDA IL VIDEO

COMMENTA NEL FORUM DI ALTRI SPORT

Una vita "nella menzogna" che ha "ferito molte persone". Tiger Woods torna a parlare dello scandalo delle sue relazioni extra- coniugali e, in un'intervista a Espn, confessa tutte le sue colpe. "Vivevo nella menzogna, realmente. E facevo tante cose che hanno ferito molte persone", ha dichiarato il numero uno del golf mondiale.

Dopo avere momentaneamente accantonato la sua carriera sportiva, Woods ha annunciato questa settimana che intende riprendere a giocare in occasione del Master di Augusta a inizio aprile. Woods ha spiegato che desiderava rimettere ordine nella sua vita, assicurando che dopo lo scandalo è diventato un uomo più forte. "Non ho mai avuto una forza così", ha detto il golfista, che ha conquistato 82 titoli in carriera.

Guarda anche
Obama difende Tiger: ha tradito, ma rimane un supergolfista
Tiger Woods insieme alla moglie e tra loro il gelo
Pace tra Woods e la moglie: Tiger torna per l'Augusta Master
Tiger Woods riabbraccia Elin e torna ad allenarsi

Tutti i siti Sky