Caricamento in corso...
29 aprile 2010

Zahia, la ciliegina sulla torta di Ribery

print-icon
zah

La copertina del settimanale Paris Match, con cui Zahia si è confidata

Confessione-choc a un settimanale francese della bionda che sta facendo tremare il calcio francese, dopo lo scandalo che ha travolto Govou, Benzema e l'attaccante del Bayern Monaco: "Ero il suo regalo di compleanno". GUARDA LA FOTOGALLERY

"Ero il regalo di compleanno di Ribery". Lo dice, in un'intervista esclusiva al settimanale Paris Match, Zahia D. la baby escort di lusso - minorenne all'epoca dei fatti - che fa tremare il calcio francese e che oltre a Franck Ribery e Sidney Govou aveva tra i suoi clienti anche Karim Benzema.
Questa confessione-choc, pubblicata in prima pagina nell'edizione di questa settimana di Paris-Match, è accompagnata da foto supersexy della biondissima ragazza, che oggi ha appena 18 anni. "Stella della notte parigina, Zahia è diventata l'incubo dei Bleus", scrive ancora Paris Match. Quella che si "considera una escort-girl e non una prostituta", assicura tuttavia di non "appartenere a nessuna rete" e di non avere "nessun protettore".

Guarda anche
Prostituzione minorile in Francia, coinvolti Ribery e Govou
Sesso e minorenni in Francia: parla Zahia e spunta Benzema

Tutti i siti Sky