Caricamento in corso...
06 maggio 2010

Pato, fine di un matrimonio tra aggressioni e tradimenti

print-icon
pat

L'articolo della rivista Quem che racconta i litigi tra Pato e la Moglie Sthefany Brito

Non poteva finire peggio l'unione tra il giovane fuoriclasse del Milan e la stellina delle telenovela Sthefany Brito: da sogno per i rotocalchi ad un divorzio al veleno, con tanto di accuse pesanti tra i due. RIGUARDA IL VIDEO DEL MATRIMONIO

RIGUARDA IL VIDEO DEL MATRIMONIO TRA PATO E LA BRITO

GUARDA GLI HIGHLIGHTS DELLA SERIE A


Il matrimonio tra il giovane fuoriclasse del Milan Alexandre Pato e la giovanissima stellina delle telenovela Sthefany Brito (guarda il video del matrimonio) si è trasformato in pochi mesi da un matrimonio da sogno per i rotocalchi ad un divorzio al veleno, con tanto di accuse di aggressione e tradimenti.

La rivista rosa brasiliana Quem scrive oggi che il giocatore avrebbe aggredito la moglie a più riprese, accusandola di tradimento
, mentre da parte sua l'attrice rinfaccia al marito di averla completamente abbandonata dopo solo quattro mesi di matrimonio, per passare più tempo in nottate fuori con Ronaldinho che con lei.

L'avvocato della Brito, Ricardo Brajterman, riferisce sul sito del maggior quotidiano brasiliano, la Folha de S.Paulo, che il fuoriclasse rossonero non solo ha abbandonato il tetto familiare dopo quattro mesi di matrimonio, ma per di più ha anche smesso di pagare i conti della moglie, che ha abbandonato la carriera a Rio de Janeiro per stargli vicino a Milano, rinunciando alla sua indipendenza economica.

Secondo Brajterman, nonostante il matrimonio sia stato celebrato con separazione totale di beni, la separazione sarà litigiosa anche nella spartizione delle proprietà dei due. La suocera di Pato, Sandra Brito, vive adesso con Sthefany nell'appartamento della coppia per darle sostegno e organizzare il ritorno in Brasile

Tutti i siti Sky