Caricamento in corso...
06 luglio 2010

Baby Ronaldo potrebbe essere nato da una mamma in "affitto"

print-icon
cri

Cristiano Ronaldo

In Portogallo ne sono certi e ci sono molte voci discordanti, ma sembrerebbe che il figlio dell'asso del Real Madrid sia stato concepito assieme a una donna pagata dal calciatore per avere il suo bebè. LE FOTO DELLE EX DI RONALDO

GALLERY: TUTTE LE CONQUISTE DI RONALDO

Dal Portogallo giungono altri dettagli sulla paternità di Cristiano Ronaldo. L'attaccante del Real Madrid potrebbe aver pagato una madre in affitto per avere il suo bebè. Secondo il quotidiano portoghese Diario de Noticias, la donna sarebbe una statunitense che il campione portoghese ha conosciuto la scorsa estate a San Diego. Il piccolo è nato il 17 giugno quando la stella portoghese era ai Mondiali di calcio in Sudafrica; ma Ronaldo sarebbe volato nell'Algarve subito dopo l'eliminazione del Portogallo dal campionato.

Era stato lo stesso Ronaldo a dare l'annuncio della sua paternità con due messaggi pubblicati sui suoi profili di Facebook e Twitter. "Con grande gioia ed emozione informo che di recente sono diventato papà di un bimbo. In accordo con la mamma del bimbo, che preferisce mantenere anonima la sua identità, mio figlio sarà sotto la mia esclusiva tutela". "Nessuna informazione ulteriore sarà fornita su questo tema e chiedo a tutti di rispettare pienamente il mio diritto alla privacy (e quella del bambino), almeno su questioni personali come queste", aveva precusato il portoghese.

Tutti i siti Sky