Caricamento in corso...
26 luglio 2010

Paura per Larissa, la modella rapinata a Rio de Janeiro

print-icon
lar

Attimi di paura in Brasile per Larissa Riquelme, all'esplosiva modella paraguyana è stato sottratto anche il famosissimo telefonino (foto ap)

L'esplosiva paraguayana, diventata una delle muse dei mondiali in Sudafrica, è stata derubata mentre passeggiava per il lungomare di Ipanema con il fidanzato e un'amica. I malviventi le hanno sottratto denaro e documenti, oltre al famosissimo telefonino

SFOGLIA L'ALBUM DI GOSSIP&SPORT

Larissa Riquelme, la modella paraguayana diventata una delle muse dei mondiali in Sudafrica, é stata rapinata oggi a Rio de Janeiro. La ragazza passeggiava per il lungomare di Ipanema assieme al fidanzato e a un'amica, quando è stata minacciata da due malviventi armati, che hanno portato via denaro, cellulari, documenti e macchine fotografiche dei tre.

Secondo quanto riportato dal quotidiano 'O Dia',
Larissa si è messa a gridare e a chiamare aiuto, fino a quando è intervenuta una pattuglia della polizia. La modella ha però rifiutato di recarsi in commissariato per sporgere denuncia, perché rischiava di perdere il volo di ritorno in Paraguay. Riquelme si trovava a Rio per un impegno pubblicitario con una marca di moda maschile brasiliana. La bella paraguayana aveva promesso di spogliarsi se il Paraguay fosse andato in semifinale, ma dopo la sconfitta con la Spagna nei quarti ha comunque posato svestite per diverse riviste, tra cui Playboy Brasile.

L'ALBUM DEI MONDIALI

Tutti i siti Sky